Colori moda primavera estate 2017 - Giallo mania

12:46:00 Giovanna Errore 4 Comments


Da sinistra: blusa Bottega Veneta, borsa Loewe, handbag Tod's, abito in tulle Isabel Marant, trench Burberry, jumpsuit M Missoni, abito lungo Roberto Cavalli, collana Ortys, abito sottoveste Victoria Beckham, slingback con tacco O Jour.



Quali sono i colori moda primavera estate 2017? Abbiamo già parlato dell'insopportabile verde greenery, che è stato (purtroppo) decretato colore dell'anno dall'istituto Pantone. Oggi invece vi mostro tutti gli usi del giallo sulle passerelle della primavera estate
Il giallo è uno dei colori primaverili per eccellenza per il suo immediato collegamento con la luce del sole e con le giornate che finalmente si allungano, ma non solo. Simbolo di energia e forza vitale, sia fisica che mentale, rappresenta la vitalità e l'immaginazione, la forza creativa e il rinnovamento. Il giallo è associato alle persone estroverse, che non hanno paura dei cambiamenti e che hanno una fervida immaginazione. In cromoterapia, questo colore si usa per regolare la frequenza del battito cardiaco e ha benefici sulla pressione arteriosa e sul sistema digestivo. Nel Buddismo rappresenta la saggezza ed è uno dei colori simbolo della Cina. 
Un colore, insomma, assolutamente positivo e adatto a dare una sferzata d'energia alla moda primavera estate 2017. Presente sulle passerelle di tantissimi stilisti, la palette dei gialli si declina da una leggerissima sfumatura pastello alle tonalità più piene dell'albume e del senape. Rochas lo ha abbinato al magenta, all'azzurro e ad altri colori moda primavera estate 2017; Ferragamo lo unisce al comouflage; Hermés a fantasie astratte. Pallido sull'abito Celine, diventa quasi lime nel completo tutto ruches di N°21. Se gli abiti di Roberto Cavalli e Victoria Beckham assumono la vivacità dei raggi del sole, Bottega Veneta e Tod's scelgono un giallo più tenue. 
Come indossare il giallo nella prossima primavera estate 2017? Se siete super coraggiose è la stagione giusta per osare il total look, magari abbinando diverse tonalità. Oppure scegliete il bianco, colori freddi come azzurro, blu, verde, viola e colori pastello. Da evitare il nero, che fa tanto Ape Maya! Il giallo, però, non sta bene a tutte. O meglio, bisogna saper scegliere la tonalità giusta e usare qualche trucchetto. Per dire, io con l'abito di Belle/Emma Watson non mi vedrei mai perché sono troppo pallida. Per chi ha la pelle molto chiara come la mia (ehm... diciamo pure cadaverica) sarebbe meglio scegliere una sfumatura più aranciata ed evitare il lime e il crema, oppure scegliere il giallo solo per la parte inferiore del corpo (gonna, pantaloni, scarpe) per evitare che sia troppo vicino al viso e lo faccia apparire "sbattuto". Però insomma, se vi piace indossatelo! Chi se ne frega!?!

Celine

Chloé

Salvatore Ferragamo

Hermés

Jil Sander

Lacoste

Max Mara

N°21

Emilio Pucci

Rochas

Da sinistra: blusa Bottega Veneta , borsa Loewe , handbag Tod's , abito in tulle Isabel Marant , trench Burberry , jumpsuit M Mi...

4 commenti: