Moda anni '90 - 7 trend da reinterpretare in questa primavera estate 2017


Bambine degli anni '90, ci siete? Sì, proprio voi cresciute a pane e giornalini di Cioè rubati alle vostre sorelle maggiori, voi che ancora ascoltate solo musica anni '90, voi che ogni tanto pensate con nostalgia ai vostri fermagli per capelli glitterati... questo post è per voi. Per noi. Per tutti quelli che vorrebbero tornare agli anni '90 e che in questa primavera estate 2017 avranno la possibilità di farlo: la moda anni '90 è tornata prepotente sulle passerelle e per le strade. Allora tirate fuori i vostri anfibi, le giacche di jeans oversize e le salopette. Ecco 7 trend della moda anni '90, da reinterpretare nella primavera estate 2017 ;)

1. Stampa check. Non c'è niente di più anni '90 di una camicia di flanella a stampa check. Bonus se la indossate legata in vita! La primavera estate 2017, però, ci regala quadrettoni, tartan e stampe plaid anche su pantaloni, abiti, accessori... il neo-grunge è servito. 
Da sinistra: borsa a mano J.W. Anderson, borsa a tracolla Christopher Kane, abito lungo Altuzarra, pantaloni G-Star by Pharrell Williams, espadrillas Isabel Marant, maxi maglia Max & Co., abito corto Public School


2. I jeans a vita alta. I jeans a zampa d'elefante sono stati il nostro pane quotidiano, ed erano rigorosamente a vita alta. Oggi, come abbiamo già visto, la vita alta è un must e la moda anni '90 pure. Lo so che quando pioveva i jeans a zampa d'elefante si infradicivano e vi veniva la polmonite, lo so. Abbiate pazienza. 
Da sinistra: jeans scuri con bordi sfilacciati GRLFRND, jeans a vita alta arricciati Stella McCartney, jeans a zampa d'elefante Jaquemus, jeans al ginocchio bicolor Re Done


3. Crop top con le spalle scoperte. Non siete delle vere '90s bitches se non avete mai indossato questi top: spalle scoperte, ombelico scoperto, maxi ruches e papà infuriati sono stati gli ingredienti fondamentali della moda anni '90.
Da sinistra: top rosso Fendi, top nero stampato Peter Pilotto, top nero con maniche staccabili MCQ Alexander McQueen, top arancio con maxi fiocco Peter Pilotto, top azzurro con maxi ruches Hiushan Zhang, top bianco con cuciture arcobaleno Anna October


4. Le salopette di jeans. Sono l'indumento più scomodo mai creato dal genere umano? Sì. Le indossavamo lo stesso? Sì. Come facevamo a fare pipì? Non ne ho idea. 
Da sinistra: salopette di jeans corta Rag & Bone, salopette di jeans lunga Frame, salopette di jeans chiara Citizens of Humanity


5. I colori fluo. Lo so, lo so, la moda anni '90 non è stata la più sobria e raffinata. Ma in questa primavera estate 2017 possiamo coglierne solo il meglio: un capo o un accessorio fluo che illumini i look più basici. Anche al buio. 

Da sinistra: gonna a matita Versace, pullover Sies Marjan, zainetto Herschel, top con baschina Roland Mouret, handbag a quadri Dolce e Gabbana, handbag celeste MCM


6. Il maxi cardigan. Mamma ce lo diceva sempre: "Portati un cardigan che c'è un'aria freschina". Anche quando c'erano 40 gradi. E noi, per accontentarla, mettevamo in borsa un cardigan. Uno dei suoi, per la precisione. 
Da sinistra: maxi cardigan bianco e nero Max & Co., maxi cardigan stile college Thom Browne, maxi cardigan glitterato Dolce e Gabbana, maxi cardigan con stampa pop M Missoni


7. Lo stile college. Non è colpa nostra, è che siamo cresciuti guardando Dawson's Creek, Beverly Hills, Gilmore Girls, tutti telefilm che tra gli anni '90 e 2000 ci hanno illusi che il liceo fosse la cosa più figa del mondo. Vabbè. 
Da sinistra: gonna a pieghe Public School, bomber jacket in denim Coach, bomber jacket rossa Gigi x Tommy Hilfiger, bomber jacket a pois Dolce e Gabbana, bomber jacket rosa Haider Ackermann, minigonna a righe Thom Browne