Pitti Uomo 2016 - Raf Simons e Fausto Puglisi protagonisti a Firenze

18:57:00 Giovanna Errore 0 Comments


Si è concluso ieri Pitti Uomo 90, la manifestazione dedicata alla moda maschile che accende Firenze. La moda uomo è un terreno delicato, eppure è uno dei settori in cui il made in Italy eccelle. Così Firenze, culla dell'umanità, convoglia le ispirazioni, le tendenze, le novità che nella stagione successiva invaderanno il guardaroba dei nostri uomini, anticipando di pochi giorni la settimana della moda uomo di Milano. In questa edizione, i riflettori sono rimasti puntati su due sfilate attesissime: quelle di Raf Simons e di Fausto Puglisi.

Raf Simons a Pitti Uomo 2016 

Quando Raf Simons ha abbandonato Dior qualche mese fa, i cuori di molte appassionate di moda hanno iniziato a piangere. Adesso che si vocifera di un suo passaggio a Calvin Klein le ferite si sono riaperte. No dico, ma ve lo immaginate a disegnare mutande? Io no. Vabbè. Raf Simons è prima di tutto uno stilista colto, che ama collaborare con artisti e dare un senso alla propria collezione che vada oltre i singoli abiti. A Pitti ha svelato la sua collezione di moda uomo primavera estate 2017: camicie ampie, lunghe e spiegazzate, maglioni over e sovrapposizioni di pullover. Il tutto condito con dettagli da ragazzaccio come stringhe di pelle, pantofole da boudoir, e stampe che fanno arrossire. Si tratta delle fotografie di Robert Mapplethorpe, che mostrano uomini nudi dai fisici scolpiti e icone del rock, calle e tulipani. Immagini plastiche in bianco e nero che si stagliano su capi dal taglio asciutto e dai colori neutri. Sconvolgente nelle immagini (sono presenti anche membri maschili usati come tasche), la sfilata di moda uomo è stata originale anche nella forma. Niente passerella, niente sedie, niente front row. I modelli, tra cui figuravano anche detenuti e calciatori fiorentini, sfilavano in maniera naturale tra il pubblico. Così che tutti potessero ammirare i...ehm...dettagli delle stampe.









Fausto Puglisi a Pitti Uomo 2016

L'altro re di Firenze è stato Fausto Puglisi, lo stilista siciliano alla sua prima prova nel mondo della moda uomo. Ed evidentemente è entrato nella parte, visto che su molti capi ha fatto stampare il suo nome e la parola ROYALTY. La collezione uomo primavera estate 2017 è stata presentata insieme alla resort collection donna. Un trionfo di stampe e colori: fiori, geometrie, figure dell'antica Roma stilizzate, tante borchie e accessori in pelle per i suoi moderni gladiatori. Una moda barocca e dedita al decorativismo, che richiama altri grandi della tradizione made in Italy. A Pitti Uomo Fausto Puglisi debutta nella moda maschile con una sfilata a luci (letteralmente) rosse, passo deciso e maxi-barbe. Gentiluomini-boxeur e ragazze che danno altrettanto filo da torcere. Non fateli arrabbiare!








Si è concluso ieri Pitti Uomo 90 , la manifestazione dedicata alla moda maschile che accende Fir...

0 commenti: