Maison Laponte, photo courtesy Maximilian Linz

La moda 2021 è qui ed è pronta a riportarci a una vita (più o meno) normale. Questo, almeno, è quello che gli stilisti hanno proposto alle sfilate di Milano, rigorosamente in digitale.

Il desiderio di tornare alla nostra vita di tutti i giorni è forte, la necessità di mantenere ancora il distanziamento sociale innegabile. Come conciliare le due cose nella moda del futuro? Con tanta sobrietà, un pizzico di colore e accessori pratici.

5 trend dalla moda 2021

Fra trasparenze e punto vita in evidenza, colori accesi e romanticismo etereo, ecco cos’è il ritorno alla normalità (o a una vita tutta nuova) secondo la moda 2021.

1. Punto vita in evidenza

Può sembrare un trend visto e rivisto. In fondo, sono anni che gli abiti fit and flare in stile anni ’50 dominano le passerelle. Ma stavolta è qualcosa di più. Nella moda del 2021 a mettere in evidenza il punto vita non sono più gli abiti a ruota, ma capispalla strizzati da una coulisse o una cintura. Per Elisabetta Franchi è una cinta che chiude il poncho; per Shuting Qiu il maxi bomber strizzato in vita. Casual, pratico e très chic.

Elisabetta Franchi, courtesy of Press Office
Shuting Qiu, photo courtesy uncnd

2. Moda 2021: è tutto un color block

Siamo stanchi del grigiore di questo anno di pandemia. Veramente stanchi, distrutti, devastati. Abbiamo tutti bisogno di vitamine, anche perché il sole e l’aria aperta li abbiamo visti raramente. Così arrivano in passerella il giallo limone di Prada e l’arancio vitaminico di Delfrance. Perché se dobbiamo continuare a lavorare in smart working e festeggiare i compleanni su Zoom, che almeno l’inquadratura sia spumeggiante.

Prada, photo courtesy press office
Delfrance, photo courtesy Maximilian Linz

3. I cappotti rigorosi di taglio maschile

La moda 2021 da donna attinge ampiamente alla sartoria maschile nei suoi capispalla dalle lunghezze extra. Potrebbero sembrare austeri, i lunghissimi cappotti di Giorgio Armani e quelli optical di Valentino. Invece si renderanno indispensabili nel prossimo autunno inverno, proprio per spezzare quei coloratissimi look e quei maglioni a fantasia di cui sopra.

Giorgio Armani, photo courtesy press office
Valentino, photo courtesy press office

4. Moda 2021, trasparenze e abiti da sera

E se mesi chiuse in casa hanno in qualche modo cancellato la nostra femminilità, la voglia stessa di mettere un bell’abito da sera torna prepotente con le proposte della moda 2021. Basta trovare il giusto equilibrio tra casual e red carpet look, e gioco è fatto. Perfino le star ai Golden Globes, in fondo, si sono messe l’abito da principessa per stare stravaccate sul divano. Ce lo meritiamo.

Delfrance, photo courtesy Maximilian Linz
Alberta Ferretti, photo courtesy press office

5. Accessori moda 2021

Tra gli accessori più amati al mondo, non si può che parlare delle scarpe. La moda 2021 propone stringate e mocassini maschili (anche per le donne). Come quelli della collaborazione tra Cerruti e Scarosso. Al polo opposto della femminilità, le decolleté a punta dal tacco basso di Tod’s. Bon ton da sciura su piumino (ancora una volta) extralungo.

Cerruti per Scarosso, photo courtesy AKA Milano
Tod’s, photo courtesy press office