Pochi giorni fa ha festeggiato il suo quinto anniversario di matrimonio con il Principe William, oggi è il compleanno della sua piccola Charlotte, per non parlare del compleanno della Regina Elisabetta e del meraviglioso viaggio in India: Kate Middleton si trova decisamente sotto i riflettori. Oggi, infatti, è stata rivelata la copertina del numero di giugno di British Vogue, che festeggia il suo 100° compleanno, proprio con la Duchessa sorridente in versione country chic. E non potrebbe essere altrimenti, per questa bellissima ragazza borghese diventata – come nelle migliori favole – una splendida principessa. Lunghi capelli castani, uno sguardo sincero e ammaliante, modi raffinati ma mai leziosi, Kate Middleton è diventata un’icona per aspiranti principesse moderne. La sua vita è una favola, ma con la sua graziosa eleganza lei rimane ben salda con i piedi per terra. Così manda avanti la sua famiglia, i viaggi istituzionali, le apparizioni in pubblico con un’invidiabile leggerezza e una spontaneità che conquista. E soprattutto, indossando sempre l’abito perfetto

Non si può certo dire che non sia stata aiutata da Madre Natura, con il fisico che si ritrova, ma la bella Kate è abile nello scegliere forme e volumi, colori e stili in perfetto equilibrio tra glamour e rispetto del cerimoniale. Mai una scollatura troppo audace, mai un abito troppo corto, mai un dettaglio fuori posto. I look di Kate Middleton sono sempre perfetti eppure, incredibilmente, “normali”. Forse perché è brava a dosare le prestigiose griffe e i brand lowcost, Zara e Alexander McQueen, Topshop e Jenny Packham, come ha fatto durante il recente viaggio in India sfoggiando abiti meravigliosi. Un altro suo punto di forza? La volontà di non attirare l’attenzione con i suoi look né con quelli dei bambini, e di non ostentare il lusso in cui vive. Ci prova, indossando più volte lo stesso outfit o gli stessi accessori, ma inevitabilmente finisce per attirare tutti gli sguardi e ogni abitino e ogni golfino indossato da lei e dai piccoli Charlotte e George finisce sold-out in pochissimi minuti. 

Cosa possiamo imparare, noi povere mortali prive di sangue blu e di innata eleganza, dallo stile di Kate Middleton? L’utilizzo di soprabiti che da soli fanno tutto il look: puliti, dal taglio sartoriale e spesso in delicati colori pastello. L’attenzione sempre fissa sul punto vita, tramite fiocchi e cinte sottili strategicamente posizionati. La lunghezza bon ton al ginocchio. L’amore per i classici anche in uno stile casual: il look di Kate in jeans e maglia a righe bianche e blu ha fatto scuola. 

Forse non sposeremo un principe, ma possiamo almeno rubarle qualche trucchetto!

Abito Alexander McQueen
Abito Anita Dongre
Abito Dolce e Gabbana
Soprabito Emilia Wickstead
Abito Jenny Packham
Abito Jonathan Saunders
Abito Jenny Packham
Cappa Paul & Joe
Scarpe con zeppa Stuart Weitzman
Abito Temperley London
Abito Topshop
Abito Tory Burch
Maglia Zara, jeans J Crew