A cura di Carlo Pantaleo.


Eccoci tornati ragazzi e ragazze
(soprattutto ragazze), come saprete Giovanna un paio di settimane fa vi ha
chiesto di bombardarmi di domande riguardanti tutti quegli argomenti riguardanti più che altro il mondo degli uomini,
domande specifiche su tecnologia, motori, fotografia e quant’altro. Io direi di
cominciare con le risposte 😉

Paula scrive: Anche io amo la
fotografia, allora Carlo, hai mai fatto un corso? Cosa consigli per un
iniziante?

Ciao Paula grazie per la domanda. Sì, anche io ho frequentato un corso di fotografia, presso
uno studio privato in provincia di Treviso, dove ho conosciuto dei professori
fantastici e super professionali e ti garantisco che mi è
stato indispensabile! Inoltre ho sostenuto un esame di fotografia anche quando
ho frequentato l’Accademia di Belle Arti a Napoli e li ho letto vari libri
molto interessanti. Il più comune che ti consiglio vivamente di leggere è
L’Errore Fotografico di
Clément Chéroux che mi ha dato una
bella infarinatura di storia della fotografia.



Cristina scrive: Ho una Olympus 14mpx ma spesso le foto vengono sfocate
nonostante non cambio mai impostazioni

Cara
Cristina, il motivo per cui le tue foto vengono sfocate può essere dovuto a
tantissime cose, tipo una messa a fuoco errata, dello sporco sulla lente oppure
un guasto all’apparecchio. Inoltre fai molta attenzione a distinguere un’immagine sfocata da un’immagine mossa. E’ molto semplice: l’immagine sfocata ha sempre una porzione nitida perché uno dei piani sarà comunque messo a
fuoco; mentre un immagine mossa si distingue perché l’immagine è completamente
distorta. In più c’è da capire se la tua macchina è reflex oppure una compatta
e se è impostabile su uso manuale. Scrivimi ancora definendo per bene il
modello e ti potrò aiutare  😉



Anna scrive: Ho una nikon 5200D e vorrei poterla utilizzare al meglio in
modalità manuale, consigli in merito?

Ciao
Anna, intanto complimenti per la scelta del tuo apparecchio, le Nikon sono
ottime.

Utilizzare
una reflex in modo efficiente, rapido e semplice è possibile, è una domanda che
si fanno in molti … il consiglio che vi do io è
quello di utilizzare la modalità “priorità diaframma” (sulla mia Canon è la
modalità AV, mentre sulla Nikon dovrebbe essere A). Escludendo la selezione
del tempo di scatto ci siamo leggermente semplificati la vita, attraverso il
tempo noi possiamo stabilire se un immagine deve venire più chiara o più scura,
ma questo noi possiamo comunque stabilirlo attraverso l’esposimetro che è molto
più intuitivo e semplice da utilizzare, mentre all’apertura del diaframma
dobbiamo sempre dare un occhio di riguardo perché attraverso di lui stabiliamo
quanta profondità di campo abbiamo e questo è importantissimo.


Roberta scrive: Cosa è meglio Ios o Android?

Cara
Roberta, questa è una domanda da un milione di dollari, posso risponderti in un
solo modo per evitare di essere querelato xD: la scelta del sistema operativo
del vostro device dipende solo ed esclusivamente dal vostro gusto, ormai tutti
i sistemi operativi hanno le stesse funzioni, la differenza la fanno i costruttori
con i loro prodotti. Preferisci i Samsung ai Nokia? Preferisci un iPhone a un
LG?  Calcola quanto sei disposta a
spendere, acquista quello con la cover intercambiabile più carina e divertiti
per circa un anno e mezzo quando si attiverà il meccanismo di autodistruzione
interno dell’apparecchio e sarai costretta a tornare in negozio e acquistarne
un altro ritornando al punto di partenza XD 

Cosa preferisco io? Vorrei tanto il
mio vecchio Nokia 6630!



Bene,
per oggi è tutto bimbi miei, se vi sono stato utile fatemelo sapere e se avete domande da farmi non esitate. 

Mi sono divertito parecchio
a rispondervi 😀 A presto!!!!!!!!