A cura di Carlo Pantaleo.

Cari amici e amiche
bentornati sulla mia rubrica!! Spero che il primo articolo vi sia piaciuto, oggi (su richiesta di qualcuno di voi) parliamo di
fotografia!! In particolare di macchine fotografiche: guida
all’acquisto per chi si vuole cimentare nel mondo della celluloide .

Chi di voi mi conosce sa
che nella vita mi occupo di fotografia, in particolare di arte della
fotografia, ma mi diletto anche alle sfilate insieme a Giovanna. Che macchina
uso per le mie foto? Una semplicissima e banalissima Canon Eos 1100D del valore
di 3 banane e una gomma già masticata. Se fa bene il suo lavoro?! Certo che non
lo fa, o almeno non fa tutto quello che io vorrei che facesse, infatti sto seriamente
pensando di passare oltre e procurarmi una nuova macchina più potente e
sicuramente molto più utile alla mia causa.

MA!!! E dico MA!!! Per
chi è alle prime armi con il mondo della fotografia la mia attuale reflex è
l’ideale perché semplicissima da usare, poche funzioni ma rapide e comunque una
discreta qualità nelle immagini,adesso è anche disponibile il modello nuovo
ovvero la Canon Eos 1200D del valore di poco meno di 350€. Insomma se
ancora non avete imparato cosa è un diaframma e se ancora credete che le scie
luminose si facciano con Photoshop allora lasciate perdere macchine dal valore
di un milione e mezzo che poi alla fine usate in modalità automatica. Io sono
del parere che quello che conta è l’immagine stessa! Inoltre non è necessario acquistare una
reflex per fare belle foto, per molto meno di 300€ esistono sul mercato le
cosiddette “Bridge” che sono un ibrido fra una reflex e una compatta, con tutte
le funzionalità di una reflex (tempo,diaframma,iso,ecc) ma senza l’onere di
dover cambiare l’obiettivo. Sono dotate comunque di modalità automatica e non
abbiate timore di usarle come delle semplici compatte, anche i grandi fotografi
utilizzano la modalità automatica, principalmente per avere un riferimento
nelle impostazioni delle immagini finali, quindi andate tranquillamente in
automatico e sbizzarritevi. 

In conclusione il mio consiglio è: recatevi nel Mediaworld
più vicino a voi e chiedete a un commesso di mostrarvi delle bridge con
selettore di modalità di scatto (sarebbero quelle con la ghiera in alto a
destra), esistono tantissimi modelli di tantissime marche, scegliete il modello
che vi convince di più e dateci dentro!! Che marca scegliere?? Non mi posso
sbilanciare più di tanto ….Coffcoffnikoncoffcoff….. capito no??!!

Canon sx510
Nikon p900
Panasonic Lumix