Lavorare con Instagram: chi è un social influencer e perché i brand utilizzano queste figure?

9 dicembre 2017


Mettiamo in chiaro una cosa: guadagnare con Instagram e qualsiasi altro social network è possibile. Anzi, più si va avanti più il marketing si rivolgerà in quella direzione. I social influencer sono sempre più uno strumento indispensabile per la pubblicità di piccoli e grandi brand, ed ecco perché. 

1. Raggiungono con un solo click milioni di persone. Il limite della pubblicità tradizionale? Per raggiungere un utente, è necessario che egli si trovi davanti alla tv a un determinato orario, passi davanti a un preciso cartellone pubblicitario, compri un giornale specifico. Il web, e i social network in particolare, raggiungono chiunque, in qualsiasi momento, ovunque. 

2. Gli utenti si fidano di lui/lei. Un social influencer ha milioni di follower, ma non è un vip nel senso tradizionale del termine. Cade il velo di irraggiungibilità che caratterizza da sempre i personaggi famosi, facendo sì che chi lavora su Instagram sia recepito come un amico, una persona di fiducia. 

3. Seppur facente parte della "voce del popolo", caratterizzata da genuinità e spontaneità, il social influencer viene comunque percepito come un esperto in quel determinato settore. Questo fa sì che qualsiasi sua scelta, dall'abbigliamento al cibo all'estetica dei suoi scatti, possa appunto influenzare le scelte e gli acquisti dei suoi follower

Lavorare con Instagram è quindi possibile? Assolutamente sì, anche se complicato. Guadagnare follower giorno dopo giorno, con cura dei dettagli e professionalità, presenza costante e una certa dose di innato carisma, non è da tutti. Pochi sono quelli che in fin dei conti ce la fanno, e quei pochi sono corteggiatissimi dalle aziende. Ecco perché agenzie specializzate come la Vanity Models Management di Palermo lavorano ogni giorno alla ricerca di Instagram Influencers che siano genuini, interessanti, coinvolgenti, che possano parlare al loro pubblico di grandi e piccoli brand del settore fashion, beauty e lifestyle. Il presidente Francesco Pampa e il responsabile Salvatore di Betta si muovono nel delicato settore del marketing di alta qualità, che coinvolge figure professionali sempre più diversificate tra cui quella del social influencer

Per informazioni, consulta il sito di Vanity Models Mangement e il profilo Instagram dell'agenzia. 

Il responsabile della divisione Instagram Influencer Salvatore di Betta e la social influencer Flavia Agrò della Vanity Models Management
Foto di Alessandro Tondo




La mia gallery su Instagram