5 motivi per cui "Ammore e Malavita" è un film da vedere quest'autunno


Impossibile che in questi giorni non abbiate visto il trailer di "Ammore e Malavita", l'ultimo film dei Manetti Bros in uscita il 5 ottobre. Ma perché proprio questo è il film da vedere di questa stagione autunnale?
Provo a raccontarvi 5 motivi per cui non potete proprio perdervelo. 

1. La trama. 
"Ammore e Malavita" racconta la storia delle storie: due innamorati divisi dal destino, grande classico di tutti i film d'amore. Qual è la particolarità di questa pellicola italiana? L'ambientazione nel mondo della malavita napoletana, personaggi verosimili e una trama che tratta con leggerezza anche il tema della morte. 

2. Serena Rossi, Claudia Gerini e Giampaolo Morelli. 
Alcuni nomi del cast sono una garanzia di successo: Serena Rossi e Claudia Gerini, regine del cinema italiano, interpretano con passione e ironia personaggi con cui potremmo identificarci, che ci fanno sorridere ed emozionare. E poi come non amare Giampaolo Morelli?

3. I Manetti Bros. 
Anche alla regia di "Ammore e Malavita", un nome difficile da dimenticare. I Manetti Bros, entrambi registi e produttori, sono la firma della serie tv di successo L'ispettore Coliandro. Risate assicurate!

4. La commistione di generi. 
C'è la storia d'amore ostacolata dal destino, ci sono le pallottole, c'è la cornice chiassosa e calorosa di Napoli, e c'è perfino il musical in questa commedia italiana. Una colonna sonora che sottolinea i momenti di maggior tensione ed emozione. 

5. Perché il cinema italiano va sostenuto. 
Ok, forse non è il più famoso al mondo, ma il cinema italiano ha delle piccole perle di qualità da preservare, e io credo che "Ammore e Malavita" potrebbe rivelarsi una di queste. Un film da vedere, per godersi una bella serata autunnale al cinema tra risate e temi forti.

Non dimenticate: dal 5 ottobre, tutti al cinema a vedere "Ammore e Malavita" ;)