Settimana della moda uomo: a Londra sfila la PE2018 di Oliver Spencer


Anche un distinto gentiluomo inglese, recita Vogue sulle sue pagine virtuali, arriva al punto in cui non può più stare zitto. Via l'aplomb British, alla settimana della moda uomo di Londra sfila la primavera estate 2018 di Oliver Spencer, che dice BASTA alla situazione politica e sociale del Regno Unito attraverso le sue t-shirt
Love City è stampato a caratteri cubitali sulle t-shirt da uomo che lo stilista ha presentato sulle passerelle della London Fashion Week Men's. Amare Londra oltre la situazione politica sempre più incerta e il difficile cammino che lo United Kingdom affronterà uscendo dall'Europa. Amare Londra oltre il terrore scatenato dagli attentati terroristici, l'ultimo sul London Bridge una settimana fa. Amare Londra contro una situazione sociale che, benché migliore di altri paesi europei, sente la crisi e la morsa della disoccupazione. Amare Londra per quello che è: capitale di cultura, teatro, letteratura e anche moda. Ecco il messaggio, pacato ma deciso, di Oliver Spencer dalla passerella della settimana della moda. "La mia non è una moda politica - ha dichiarato dietro le quinte della sua sfilata - ma adesso basta". 
La sua collezione di moda uomo primavera estate 2018 è pensata per il ragazzo che segue le tendenze senza stravaganza: pantaloncini e t-shirt da uomo, pantaloni di lino e parka leggeri, giacche con zip e completi dalle stampe check. 








Photo: Vogue.com