Giorgio Armani, la sfilata "Made in Armani" a Milano Moda Uomo

12:43:00 Giovanna Errore 0 Comments


Sfilano in passerella i capi cult e i punti cardine della moda uomo firmata Giorgio Armani negli ultimi 40 anni: quella che chiude la Milano Fashion Week è una vera sfilata evento. Il Re della moda italiana ha voluto ripercorrere la storia del suo marchio, portabandiera del gusto italiano nel mondo, in uno show chiamato Made in Armani a Milano Moda Uomo. Lo stile di Giorgio Armani come rappresentante del made in Italy ma anche come una nazione a sé, la cui bandiera sventola per ricordare al mondo la grandiosità della propria firma. 
Quarant'anni di carriera sempre in ascesa, per Giorgio Armani sfilano in passerella capi cult continuamente rinnovati. Lo stile asciutto, pulito, elegante e vagamente ispirato all'oriente è la firma dello stilista. Protagonista dei novanta look che sfilano in passerella è la giacca, destrutturata, doppio petto o asciutta, in lino effetto metal oppure a stampa check. La più originale per la primavera estate 2018 è lunga e a doppiopetto oppure corta e avvitata, con stampa floreale. Abbinata a pantaloni morbidi dalle suggestioni orientali, si declina in tutte le sfumature della celeberrima palette Armani: blu, azzurro, beige, grigio e bianco. Gli accessori sono quelli di un dandy sofisticato ma dinamico. Sacche e zaini, scarpe stringate e occhiali da sole dalla montatura rotonda completano i look. Così Giorgio Armani immagina il suo uomo della prossima primavera estate e lascia la Milano Fashion Week, come sempre, a bocca aperta. 












Sfilano in passerella  i capi cult e i punti cardine della moda uomo firmata Giorgio Armani negli ultimi 40 anni: quella che chiude la Mi...

0 commenti: