Sandali 2017: le scarpe primavera estate 2017 sono le mules (fatevene una ragione!)

Manolo Blahnik primavera estate 2017


Uomini, donne, bambini, devo rivelarvi una cosa sconvolgente. Forse il più oscuro e misterioso segreto dell'umanità. Se siete facilmente impressionabili, per favore, chiudete questo post perché so che farà crollare tutte le vostre certezze. Chi inventa la moda (stilisti, influencer, sarti e designer d'ogni tipo) non ha come unico obiettivo la sensualità dei propri capi. Ecco, l'ho detto. Siete autorizzati a strapparvi i capelli perché so bene che è un duro colpo: ognuno di noi è convinto che tutti gli altri si vestano al solo scopo di sedurlo. Ebbene, non è così. Ci si veste anche per coprirsi, per esprimere il proprio io, per sentirsi a proprio agio. Ogni mattina uomini e donne, davanti allo specchio, scelgono abiti e accessori pensando "come voglio sentirmi oggi?", "cosa mi farà star bene?", "quale look è più adatto alle occasioni e agli impegni della giornata?".
Tutto ciò è un duro colpo, lo so, ma è importante per capire che le scarpe della primavera estate 2017 sono le mules, i sabot, le ciabatte, chiamatele come volete: quelle chiuse davanti e aperte sul tallone. Quelle che, lo so, fanno tremare di disgusto almeno il 90% degli uomini etero del pianeta Terra. Eppure, quando scegliamo i sandali 2017 da indossare durante la primavera estate, lo facciamo in base a molti criteri. L'ultimo dei quali, ve lo assicuro, è sedurre un uomo. Le scarpe per la primavera estate 2017, quelle che andremo a comprare nei negozi e online devono:
- essere comode
- essere adatte al lavoro/alle feste/alle vacanze/alla vita quotidiana 
- essere adatte al nostro stile
- piacere a NOI.
I sandali 2017 che stilisti e negozi ci stanno proponendo per la primavera estate, e che rispondono a tutte le nostre esigenze, sono le mules. Che piacciano anche a chi ci incontra per strada, uomo o donna che sia, è un optional. 
Le mules sono quei sandali, molto in voga negli anni '90, chiusi davanti (a punta o arrotondati) e aperte dietro. Stanno benissimo con i pantaloni palazzo, le minigonne, i morbidi tailleur stampati, le gonne lunghe e fluttuanti, i jeans. Cioè, praticamente con tutto. Queste scarpe per la primavera estate 2017 sono anche versatili: essendo chiuse sul davanti vanno benissimo anche in ufficio. Griffe e catene lowcost ci propongono tantissimi modelli da abbinare a qualsiasi look. Modelli che a vostro marito/fidanzato/amante non piaceranno perché spengono la sua libido, a meno che il suddetto marito/fidanzato/amante non ne abbia un'intera collezione. Le mules, infatti, sono presenti anche nella moda uomo primavera estate 2017. Eh sì.
Considerando che attrarre lo sguardo di un uomo non è la nostra massima aspirazione nella vita, possiamo scegliere tra una vastissima varietà di sandali 2017. Preziose ciabattine luxury in seta, con dettagli di piume e perline, ricami e applicazioni sono il feticcio di tutte le griffe per la moda primavera estate. Rigorosamente rasoterra. Se invece preferite modelli più basici, niente paura: mules monocolore e prive di orpelli invaderanno le vetrine dei negozi (anche quelli virtuali). 
Ecco una selezione di 20 sandali mules 2017, pronti per il vostro shopping di scarpe per la primavera estate. Se il vostro fidanzato/marito/amante si lamenta perché le vostre scarpe sono poco sexy, mandatelo da me. 
Ballin primavera estate 2017

Stuart Weitzman primavera estate 2017

Essentiel primavera estate 2017

Le Silla primavera estate 2017

Twin Set by Simona Barbieri primavera estate 2017

Zara primavera estate 2017

Stella McCartney primavera estate 2017

Aldo primavera estate 2017

Oscar de la Renta primavera estate 2017

Stradivarius primavera estate 2017

Brother Vellies primavera estate 2017

Chanel primavera estate 2017

Club Monaco primavera estate 2017

Elie Saab primavera estate 2017

H&M primavera estate 2017

Alberta Ferretti primavera estate 2017

Gucci primavera estate 2017

Schultz primavera estate 2017

Sergio Rossi primavera estate 2017