Sandali estate 2016: è il momento delle ciabattine in versione luxury

13:05:00 Giovanna Errore 3 Comments

Moda estate 2016: è arrivato il momento di metterci comode. Perché se finora vi siete arrampicate su tacchi killer, pesanti zeppe e intricati sandali gioiello, adesso basta. Agosto è alle porte e prevede solo relax all'orizzonte, almeno a guardare le passerelle della moda estate 2016. Stilisti e brand delle grandi capitali della moda ci invitano a rilassarci e a scendere al piano terra: i sandali estate 2016 sono in realtà ciabattine, ma in versione luxury!  
Eh lo so, lo so che molte di voi storceranno il naso, ma dite la verità: non vi attira l'idea di vivere tutta l’estate in perenne vacanza (anche se non lo siete davvero), in kaftano e ciabatte dall'alba al tramonto? Di passare dalla camera da letto alla piscina, dall'aperitivo in spiaggia alla serata in discoteca senza mai rinunciare alla comodità? Io vi confesso che è uno dei sogni della mia vita!

I sandali dell'estate 2016 sono pantofoline come quelle che indossiamo in piscina, ma con dettagli iperchic. Le più lussuose sono ricoperte di pietre e piume, fiocchi e perline, le più easy hanno scritte irriverenti o semplicemente una striscia di tessuto o di pelle. Quelle di Bottega Veneta sembrano uscite dall'armadio di Barbie, Dolce Gabbana e Fendi le rendono dei veri gioielli, Primadonna e Stradivarius le propongono metallizzate. Ce n'è per tutti i gusti e per tutte le tasche. Ricordano molto le dive d'altri tempi,  affacciate ai balconi di suite da sogno e ville lussuose in Costa Azzurra o a Capri, belle di quella bellezza che solo un completo relax può regalare. Vogliamo provare a sentirci come loro? ;)


Miss KG su Asos

Calvin Klein

Fendi

H&M

N°21

& Other Stories

Primadonna

Rochas

Scarpe e Scarpe

Simone Rocha

Stella Jean

Stella McCartney

Stradivarius

TheWhiteBrand su Asos

Moda estate 2016 : è arrivato il momento di metterci comode. Perché se finora vi siete arrampicate su tacchi killer, pesanti zeppe e intr...

3 commenti:

Altaroma 2016 - Vacanza in Grecia con Angelos Bratis

12:19:00 Giovanna Errore 4 Comments


Altaroma 2016 si è conclusa già da un po', ma per vari motivi non ho ancora potuto scrivervi della sfilata di Angelos Bratis, quindi eccoci qua. 
Lo stilista greco che vive in Inghilterra ha colto ispirazione proprio dalle sue origini per la collezione primavera estate 2017 chiamata Doric. L'influenza classica di Atene e Roma è evidente in questa sfilata tutta dedicata a una rivisitazione del peplo. La precisione delle linee, la contemporaneità delle forme e la fluidità dei tessuti giocano su abiti da sera e caftani, completi e minidress dal taglio moderno. A dominare sono il bianco e il blu, insieme a un adorabile azzurro polvere, come a volerci portare in vacanza in Grecia, tra le case a ridosso della spiaggia affacciate sul mar Egeo. La maestria di Angelos Bratis si esprime nel drappeggio della stoffa intorno al corpo delle modelle, moderne dee greche dalla sensualità pulita e affascinante. La leggerezza degli abiti presentati alla sfilata di Altaroma è resa più concreta dalle fantasie geometriche che percorrono bluse e abitini e dalla presenza di accessori raffinati. 
Che ne pensate di quest'ultima sfilata a cui ho assistito durante Altaroma 2016? Vi fa venire voglia di prenotare una vacanza in Grecia? :) 









Altaroma 2016 si è conclusa già da un po', ma per vari motivi non ho ancora potuto scrivervi della sfilata di Angelos Bratis , quin...

4 commenti:

Portugal Fashion: la moda iberica ad Altaroma 2016

20:41:00 Giovanna Errore 4 Comments


Altaroma è una fucina di talenti, vetrina privilegiata per i designer emergenti e luogo in cui culture differenti si incontrano sulla passerella. Quest'anno la fashion week romana ha ospitato per la prima volta l'evento Portugal Fashion, al quale ho avuto il piacere di assistere. Una sfilata collettiva di tre stiliste portoghesi: Daniela Barros, Susana Bettencourt e Pé de Chumbo. L'evento, organizzato da Altaroma in collaborazione con ANJE Associação Nacional de Jovens Empresários ha portato una ventata iberica sulle passerelle romane. Ma vediamo le collezioni che le tre stiliste hanno portato in passerella.


Daniela Barros

Designer del suo brand omonimo, Daniela Barros ha lavorato per diversi stilisti giapponesi e ha vinto, tra gli altri, il prestigioso premio Who’s Next Salon Paris come Best Female Collection nel 2013. Sulla passerella di Altaroma 2016 ha portato una collezione androgina, che gioca con le sovrapposizioni di capi e lembi di pelle scoperta. I colori dominanti sono il nero, il bianco, il blu e l'avion insieme a pezzi gessati. Ho apprezzato particolarmente il taglio mannish ma allo stesso tempo sensuale di alcuni look.







Susana Bettencourt

Susana Bettencourt ha mostrato in questa collezione la maestria e la qualità portoghese nella lavorazione della lana. Gli ingredienti della sua sfilata sono maglieria, colori, frange e fantasie astratte. Non vorreste anche voi un enorme cardigan super colorato? Prima di approdare ad Altaroma, la stilista ha presentato le sue creazioni a Londra, Vienna, Parigi, Copenaghen, Vancouver.







Pé de Chumbo

La stilista Alexandra Oliveira ha creato il suo marchio subito dopo l'università, scegliendo il nomignolo che aveva da teenager. La sua idea di moda si basa sulla ricerca dei materiali: i capi uniscono tessuti tradizionali a soluzioni alternative, per un risultato sofisticato. Le collezioni Pé de Chumbo sono state presentate a Parigi, Londra, New York, Madrid, Milano e Tokyo. Trovo molto interessanti gli abiti da sera effetto ragnatela che ha portato ad Altaroma 2016: hanno un'aria elegante ma molto moderna, non trovate?








Altaroma è una fucina di talenti, vetrina privilegiata per i designer emergenti e luogo in cui culture differenti si incontrano sulla ...

4 commenti:

Altaroma 2016 - La sfilata di moda primavera estate 2017 Esme Vie

21:55:00 Giovanna Errore 2 Comments




Chi mi segue sulla mia pagina facebook lo sa: sabato ho avuto una piccola avventura in giornata nella Capitale, per partecipare per la prima volta ad Altaroma! La fashion week romana è dedicata soprattutto all'alta moda e ai giovani designer. Ho avuto la possibilità di assistere a poche sfilate, ma è stata un'esperienza molto divertente anche perché ho potuto conoscere dal vivo colleghe con cui chiacchiero tutti i giorni dietro lo schermo del pc :)

Ma veniamo a noi! La prima sfilata di moda che ho visto ad Altaroma è stata quella di Esme Vie.  La stilista russa (ma milanese d'adozione) Julia Voitenko è l'anima di questo brand votato alla bellezza e alla femminilità, come ho potuto constatare sulla passerella. Sabato Esme Vie ha presentato la sua moda primavera estate 2017, una collezione intitolata Zefiro che è delicata e leggera come il vento. Una palette di tonalità pastello dipinge capi iperfemminili in ottoman di seta: verde menta, giallo limone, rosa canina e bianco crema per gonne a ruota e golfini, soprabiti sartoriali e abiti anni '50. Una Grace Kelly moderna, bon ton e raffinata quella proposta da Esme Vie. Ho amato ogni singolo capo (anche perché conoscete bene il mio animo romantico) e soprattutto gli abiti da sera con applicazioni floreali mi hanno conquistata. 
Vi alcuni scatti, mentre il video che ho girato alla sfilata lo trovate qui

P.s. Avete notato che Sbirilla è tutto nuovo? Vi piace? Fatemi sapere ;) 
















Chi mi segue sulla mia  pagina facebook  lo sa: sabato ho avuto una piccola avventura in giornata nella Capitale, per partecipare per ...

2 commenti: