Moda uomo 2016 e pre-collezione donna Gucci

19:01:00 Giovanna Errore 0 Comments



Guardare la sfilata di moda uomo Gucci significa lasciarsi trasportare in un mix and match di stili ed epoche, ormai firma del giovane direttore creativo Alessandro Michele. Nella collezione presentata a Milano Moda Uomo lo stilista romano dimostra di aver interiorizzato la storia e la tradizione della maison Gucci per poi reinventarle con il suo gusto ironico e vintage.
Che Michele ami gli echi del passato è evidente in questa collezione autunno inverno 2016-17 che mescola maglioni cartoon a voluminose pellicce, buffi cappelli di lana e tailleur di tweed, completi tappezzeria e cappotti in velluto ricamato. Il risultato è una sovrapposizione di tessuti in cui leggerezza e pesantezza raggiungono un punto di equilibrio. Cachemire e pelle, lana e seta, shearling e denim. La moda uomo Gucci gioca a mixare passato e presente, lusso e streetwear e stupire con dettagli inaspettati. Ci sono anche le ragazze, in questa sfilata un po’ pop e un po’ retrò, e indossano abiti vittoriani, stampe anni ’70, accessori estrosi e le immancabili borse Gucci.

Il gusto estetico di Alessandro Michele rivela una profonda conoscenza della sua casa di moda, il cui archivio viene studiato e reinterpretato in stile “new Gucci”. «La tenerezza ha qualcosa a che fare con la bellezza» afferma lo stilista. E il suo gusto ironico-romantico si può solo amare... o odiare.



Gucci Men fall winter 2016-17 collection is mix and match of styles and ages, and the creative director Alessandro Michele is so good at playing this game. This collection, displayed during Milan Fashion Week 2016 for men takes Gucci's heritage and innovates it with an ironic vintage taste. 
Michele loves vintage fashion, and it's clear from this men fashion show. Cartoon sweaters and huge furry coats, funny woolly hats and tweed suits, tapestry prints and embroidered velvet coats are juxtapposed in a perfect balance of lightness and heaviness. Cachemire and leather, wool and silk, shearling and denim. Gucci fashion for men blends past and present, luxury and streetwear with unexpected details. During Milan Fashion Week, the Italian maison displays the women pre-fall collection too. These pop-vintage girls wear Victorian dresses, '70s prints, funny accessories and memorable Gucci bags
Alessandro Michele's aestethic taste reveals a deep awarness of his maison's heritage, studied and proposed in a "new Gucci" style. «Tenderness has something to do with beauty» the designer said. And his ironic-romantic taste must be loved... or hated.















Guardare la sfilata di moda uomo Gucci significa lasciarsi trasportare in un mix and match d...

0 commenti:

Paris Haute Couture 2016 - Armani Privé

15:58:00 Giovanna Errore 0 Comments



Giorgio Armani, il Re della moda, non smetterà mai di stupirci. Lo ha fatto anche con la collezione alta moda primavera estate 2016, presentata nel corso della Haute Couture Week. La sua ultima magia è stata invadere la passerella con delicatissimi veli di tulle, organza, seta, chiffon color malva. I colori pastello sono tra le principali tendenze della moda primavera estate 2016. Lui ne ha scelto uno e lo ha declinato in mille e più sfumature. 
"Un tono idilliaco, dolce, che sta bene quasi a tutte. Ha un'aria rassicurante e allo stesso tempo molto ricercata" ha dichiarato Armani al termine della sfilata.
Dal lilla al glicine, con leggerissime digressioni verso il sempre amato nero e riflessi luccicanti di paillette ton sur ton
La collezione Giorgio Armani Privé si ispira alla moda anni '40 e alle dive di Hollywood, ma con un twist contemporaneo. I volant si rincorrono su abitini e pantaloni, bustier e giacchine. I volumi over e slim si incrociano a creare equilibri perfetti. 
Il fascino romantico ed etereo degli abiti color pastello viene stemperato da accessori ironici: maxi gioielli di pietre, occhiali tondi in madreperla, sandali in pvc indossati con calzini di tulle. 
Per una diva che non si prende troppo sul serio!







 Giorgio Armani, the Italian fashion King, displayed an astonishing Spring Summer Haute Couture collection during Paris fashion week 2016. Light veils of mauve tulle, organza, silk, chiffon occupied the runway. You know, pastel colors are one of the strongest Spring 2016 fashion trends. He took just a color and its shades to create a wonderful collection.
"An ideal tone, looks perfectly on every woman, with a reassuring and sophisticated touch" Armani said after the show. 
From lilac to violet with a little of black and spakling paillettes ton sur ton. 
Giorgio Armani Privé's collection is inspired by '40s fashion and Hollywood stars, but in a contemporary way. Volants embellish dresses and pants, bustiers and jackets. Over and slim proportions meet in a perfect balance. 
Ironic accessories tone down the romantic heavenly atmosphere given by pastel colors: colorful maxi jewels, rounded mother-of-pearl sunglasses, pvc sandals with tulle socks. 
For an ironic lovely diva! 

















Giorgio Armani , il Re della moda, non smetterà mai di stupirci. Lo ha fatto anche con la coll...

0 commenti:

Paris Haute Couture 2016 - Giambattista Valli alta moda primavera estate 2016

13:37:00 Giovanna Errore 0 Comments


Il periodo dell'anno modaiolo che amo di più è appena iniziato: domenica si è aperta a Parigi la settimana dell'haute couture. Pizzo e tulle, colori pastello e volumi regali, dettagli sartoriali e pezzi unici sfilano sulle passerelle della Ville Lumiere come sogni da indossare. La settimana della moda francese accoglie le collezioni più strabilianti, estrose, sublimi, talvolta importabili. Altissima espressione dell'estro di designer e artigiani su tessuti e ricami. 
Quello di Giambattista Valli è uno degli show più attesi durante la settimana della moda haute couture. Italiano di nascita ma francese d'adozione, è capace di coniugare le qualità e i codici estetici dei due Paesi fashion per eccellenza. 
Per la collezione alta moda primavera estate 2016, Giambattista Valli ha portato in passerella soffici nuvole di tulle e abiti da principessa delle fiabe, in cui fioriscono peonie, rose, margherite e violette. Romantici e contemporanei, gli abiti fluttuano in un'atmosfera da sogno che celebra la bellezza e la femminilità. Raso e drappeggi, applicazioni e ruches. E poi abiti-cascata in frizzanti colori pastello, e una drammatica nuvola di tulle nero che invade la passerella.









This is my favourite fashion period: haute couture week has just started in Paris! Lace and tulle, pastel shades and royal silhouettes walk the Ville Lumiere's rumways like wearable dreams. Haute couture week displays the most astonishing, brilliant, divine, and difficult-to-wear collections created by the most talented designers and craftsmen.
Giambattista Valli's is one of the most awaited shows during this Paris fashion week. Born Italian but French by adoption, he is able to mix the two Countries' qualities and taste.
For his haute couture spring summer 2016 collection, Giambattista Valli created fluffy tulle clouds and fairytale princess gowns, blooming peonies, roses, daisies and violets. Contemporary romantic, these dresses flutter in a daydream atmosphere celebrating beauty and femininity. Satin and draperies, embroideries and ruches. And then lively pastel shades and dramatic black tulle clouds overwhelm the runway. 








Photo Courtesy Giambattista Valli


Il periodo dell'anno modaiolo che amo di più è appena iniziato: domenica si è aperta a Parig...

0 commenti:

Milano Moda Uomo 2016 - Ermanno Scervino (con foto)

17:28:00 Giovanna Errore 0 Comments



Chi mi conosce sa che Ermanno Scervino è uno dei miei stilisti preferiti. Innovativo eppure misurato, di classe ma rilassato, il suo stile è la perfetta sintesi di tutte le qualità italiane nel campo della moda. A Milano Moda Uomo abbiamo potuto ammirare l’alta sartorialità declinata in versione casual, per lui e per lei. Scervino infatti ha presentato a Milano sia la collezione moda uomo autunno inverno 2016-17 che la pre-collezione donna. 
Abiti che interpretano lo stile sport-glam, per festeggiare la nuova partnership della maison con la Nazionale Italiana di Calcio. Così la passerella fa propri tessuti e materiali tipici del mondo dello sport, abbinandoli a velluto, pelle, pelliccia, raso. L’effetto bad boy dei pantaloni di pelle viene stemperato dal Principe di Galles, il cappotto dal taglio classico si ricopre di una pioggia di glitter, il completo di velluto si indossa con le stringate luccicanti. Accenti di puro casualwear appaiono qua e là, nel lettering dei maglioni e nei parka imbottiti di pelliccia. La sfilata di moda uomo Scervino è ricercata ed equilibrata, con un’attenzione particolare ai dettagli e alle texture. Anche le proposte donna per il prossimo inverno giocano con l’equilibrio degli strati: sotto i raffinati cappotti in tessuti tipicamente maschili, si intravede il pizzo dei miniabiti iper-femminili.



Ermanno Scervino is one of my favourite Italian designers. Its innovative but sober, classy yet relaxed style summarizes perfectly the Italian qualities in the fashion field. During Milan Fashion Week high tailoring met casualwear, for him and for her. Scervino disclosed his men fall winter 2016-17 and women pre-collection.
This season is dedicated to sport-glam, celebrating the new partnership between the maison and the Italian Football Team. So sportswear fabric and materials have been mixed with velvet, leather, fur, satin on the runway. Classical Prince of Wales attenuates the bad boy effect of leather pants, the coat is covered by shiny glitter all-over, the velvet suit goes well with sparkling shoes. Pure casualwear is in the lettering sweaters and furry parka coats. Ermanno Scervino’s fashion for men is elegant and well balanced, paying attention to textures and details. Pieces for women play with layers balance too: lace minidresses under mannish coats. 



















Photo Courtesy Ermanno Scervino press office

Chi mi conosce sa che Ermanno Scervino è uno dei miei stilisti preferiti. Innovativo eppure ...

0 commenti: