Dyson Supersonic: 4 motivi per cui è il miglior asciugacapelli in circolazione

17:38:00 Giovanna Errore 5 Comments


La storia di amore/odio tra me e i miei capelli ricci è iniziata in tenera età, quando ho capito che quei maledetti non ne volevano sapere di collaborare con me e mai lo avrebbero fatto. Pensate, secondo certa gente avere i capelli ricci è una specie di benedizione o che so io. Va bene, come dite voi. Comunque, il punto è questo: i capelli lisci mi fanno somigliare a Morticia Addams e intorno ai 14 anni, dopo innumerevoli stirature, sedute interminabili dal parrucchiere, giornate con le amiche "Dai, te li stiro io, giuro che non te li rovino!" finalmente ho capito che non c'è nulla da fare. Bisogna che io e i miei capelli ricci impariamo a convivere. Abbiamo imparato, giuro. Ci ignoriamo cordialmente e cerchiamo di non fare brutta figura in occasioni importanti. Non sempre ci riusciamo, ma ci stiamo lavorando. 
Come se il fatto di essere ingestibile, perennemente crespa e disordinata e incapace di mantenere qualsiasi piega non fosse abbastanza, la mia chioma ha un altro adorabile difetto: non si asciuga mai. Capelli lunghi o capelli corti, non fa differenza. Non so se sia vero o semplicemente una delle mie tante ossessioni, ma dopo lo shampoo impiego almeno mezz'ora in compagnia del phon. Il che è molto divertente, immaginerete. 
Per questo ho colto con urla di gioia la nuova creatura di casa Dyson! Si chiama Dyson Supersonic, è un phon silenzioso, leggero e di ultima generazione. Sembra che i signori Dyson si siano resi conto che gli asciugacapelli sono una specie di tortura medievale e abbiano deciso di darci una mano. Alleluia! 
Ecco 4 motivi per cui secondo me Dyson Supersonic è il miglior asciugacapelli in circolazione.

1. È adatto ad ogni tipo di capello e di pettinatura. L'asciugacapelli Dyson Supersonic ha tre livelli di calore, tre flussi d'aria e un getto freddo. Inoltre i suoi accessori (il beccuccio lisciante, il concentratore e il diffusore) si adattano a capelli ricci, lisci, tagli corti o capelli lunghi. Chissà che stavolta i miei ricci se ne stiano al loro posto!

2. È un phon silenzioso. Il motore di questo phon Dyson è integrato nel manico e circondato di ammortizzatori acustici. Finalmente. Dico, vi è capitato di perdere una telefonata importante perché il vostro asciugacapelli fa un casino assurdo e non sentite gli squilli, vero? Ecco. 

3. È più leggero degli altri phon. Non so, forse è un problema solo mio, ma io non ce la faccio a tenere quei bestioni di asciugacapelli che pesano una tonnellata. Più diffusore a parte. Finisce che chiedo al mio fidanzato o a mia mamma di darmi una mano. Il che ha effetti un po' inquietanti sui miei capelli ricci. Il motore di Dyson Supersonic pesa circa la metà degli altri in commercio.

4. È anche più veloce. Grazie alla tecnologia Air Multiplier di Dyson, questo phon produce un getto ad alta pressione e ad elevata velocità. Il motore è otto volte più veloce di quello degli altri asciugacapelli, e  i tempi di asciugatura sono così più che dimezzati. 

Insomma, l'idea che mi sono fatta è che Dyson Supersonic sia il miglior asciugacapelli in commercio. Aspetto di provarlo, ovviamente, e non vedo l'ora. Voi? Vi siete già fiondate a comprarlo? Per altre info, vi lascio anche un video per usare il phon Dyson sui capelli ricci ;) 








La storia di amore/odio tra me e i miei capelli ricci è iniziata in tenera età, quando ho ca...

5 commenti: