Come sopravvivere alle pulizie di casa quando la mamma non c'è (con l'aiuto di Dyson V8)

12:57:00 Giovanna Errore 0 Comments



Oggi voglio rendervi partecipi del dramma che si sta consumando a casa mia: mamma non c'è. Non c'è già da una settimana e non ci sarà per un'altra ancora. E mentre io ero a Milano, papà è rimasto solo a casa. Solo. Papà. Vi lascio immaginare quanto sia stato solerte con le pulizie di casa. Povero, si impegna ma... 
Così adesso che sono tornata, mi trovo in modalità casalinga disperata. Sì lo so, lo so, ho 24 anni e mi è già capitato di occuparmi delle pulizie di casa, ma mai completamente da sola. Mi sono occupata della mia stanza e del mio bagno, e poi ho condiviso l'onere delle pulizie con le varie coinquiline. Adesso sono sola, e vi giuro che mi si può definire in tanti modi ma non "la casalinga ideale". I motivi sono tanti: uno è la mia malattia cronica che chiaramente mi impone tanti limiti, e un altro è sicuramente la mia pigrizia congenita. Ce l'ho nel dna, che volete che vi dica? Il divano è il mio migliore amico. Ma in questi giorni devo comunque sforzarmi, tenere a bada le pulizie, la spesa, la cucina (la cucina!!! Santo Cielo...) e tutto quanto. 
Come fare? Sicuramente mi servirebbe il kit della casalinga disperata, cioè un insieme di strumenti che rendano la vita un pochino più semplice. Il primo che mi viene in mente è un aspirapolvere senza filo. Quanto è scomodo portarsi dietro quelle macchine infernali, pesantissime, con il filo che si attorciglia e che non è mai lungo abbastanza? Già vi sento già urlare "Usa una scopa elettrica no?" Sì, certo, ma la scopa elettrica non è abbastanza potente. Va bene per raccogliere le briciole sotto il tavolo, ma non per le pulizie di casa vere e proprie. Ci vuole un oggetto potente come il miglior aspirapolvere, leggero come una scopa elettrica, flessibile, adatto a ogni superficie. Oppure una bacchetta magica. Se non siete fan di Harry Potter, provate con l'aspirapolvere Dyson V8. Si tratta di un prodotto nuovissimo, creato dopo anni di studi sulle esigenze delle casalinghe disperate come noi. Dyson V8 ha un'aspirazione potentissima, lo possiamo usare sia su diversi pavimenti che sui tappeti, ha una batteria doppia rispetto ai modelli precedenti (40 minuti di autonomia). E poi è il miglior aspirapolvere senza fili in circolazione per le sfaticate pigrone debolucce come me: pesa solo 2,6 kg! L'aspirapolvere Dyson V8 è anche dotato di tanti accessori che lo rendono adatto a tutte le pulizie e che si sganciano rapidamente e con facilità (sempre per le sfaticate debolucce di cui sopra!)
Insomma, forse non ci trasformeremo nella casalinga ideale, ma possiamo rendere le pulizie di casa un po' più leggere, che dite? 
Vi lascio il video di presentazione dell'aspirapolvere Dyson V8 e il link per approfittare di un'offerta esclusiva di Dyson (valida fino al 5 ottobre 2016) ;)











Oggi voglio rendervi partecipi del dramma che si sta consumando a casa mia: mamma non c'è . ...

0 commenti: