Marilyn Monroe: 5 lezioni di stile e i suggerimenti per copiare il suo look

17:17:00 Giovanna Errore 0 Comments



Oggi sarebbe stato il 90° compleanno di Marilyn Monroe, la divina dai capelli color platino icona di stile e sensualità. Attrice, cantante e modella che ha fatto la storia del cinema e della moda anni '50. Dall'animo fragile e dall'esistenza breve e complicata, Marilyn è stata definita il primo sex symbol. Una donna sempre capace di valorizzare i propri punti di forza: viso di porcellana, fisico a clessidra e curve nei punti giusti. Se è diventata un'icona di stile è perché è stata capace di dimostrarci come tutte possiamo valorizzare il nostro corpo con gli abiti giusti. E non è un caso se i vestiti anni '50 sono esattamente perfetti per un fisico come il suo. Ecco 5 lezioni di stile che ci ha insegnato, e i suggerimenti per copiare i suoi look. 

1. Il punto vita in evidenza. Un vitino sottile come il suo va sottolineato con dettagli che diano armonia alla figura. Cinturine sottili e crop top abbinati a gonne e pantaloni dalla vita altissima, per lasciare scoperto giusto un sensuale lembo di pelle. 

2. Gonna a corolla. Tipica dei vestiti anni '50, la gonna a ruota o a corolla aiuta a mascherare fianchi troppo generosi ma anche una totale assenza di forme, quindi si adatta a diverse corporature dando armonia al fisico. Se la scegli lunga al ginocchio e in tessuti vaporosi o plissettati, poi, ti dona un'aria romantica e bon ton. 

3. Decolletè in vista con i bustier. Per evidenziare le sue forme e renderle ultrafemminili, Marilyn Monroe usava bustier strizzatissimi e reggiseni a cono, scolli a cuore e bretelline sottili. anche il decolletè meno generoso ci guadagna!

4. Casual ma con stile. Divina e irraggiungibile: tutti immaginiamo Marilyn perennemente fasciata in tubini di seta e abiti vaporosi, ma anche lei si concedeva momenti casual. Gli elementi indispensabili? Jeans a vita alta, camicie o golfini bianchi, stivaletti e ballerine piatte. 

5. Accessori da diva. Dettagli unici che danno un'allure sofisticata ed elegante. Tacchi a spillo, guanti lunghi, tantissimi gioielli luccicanti. E poi, immancabile, un rossetto rosso fuoco. 



Costume intero Patymua, foulard Kinloch


Marilyn Monroe in Il Principe e la Ballerina (1957). 
Abito Ellery


Marilyn Monroe in Gli uomini preferiscono le bionde (1953). 
Abito Boutique Moschino, collane Meadowlark e Buccellati, bracciali Philippe Audibert e Rosa Castelbarco


Bikini a vita alta Dolce e Gabbana, zeppe Paloma Barcelò


Marilyn Monroe in Gli Spostati (1961). 
Jeans Paige, camicia Equipment, cintura Saint Laurent, stivaletti Burberry Brit


Marilyn Monroe in Giungla d'asfalto (1950). 
Abito Alexander McQueen, collana Roberto Cavalli, scarpe Cinti


Marilyn Monroe in Niagara (1953). 
Abito Victoria Beckham, scarpe Fabio Rusconi





Oggi sarebbe stato il 90° compleanno di Marilyn Monroe , la divina dai capelli color platino ic...

0 commenti: