Milano Fashion Week - Fratelli Rossetti PE16

12:41:00 Giovanna Errore 0 Comments

video

Durante la Settimana della Moda di Milano può succedere di tutto. Succede anche, se siete abbastanza fortunate, di fuggire dalla frenesia della Fashion Week e ritrovarvi improvvisamente alle Hawaii. Succede, di fatto, se il brand di calzature Fratelli Rossetti vi invita a scoprire la collezione primavera/estate 2016. 
Siamo all'interno di Palazzo Visconti, un posto magnifico di per sé, che per l'occasione è stato trasformato in una foresta tropicale con tanto di piante e uccellini in sottofondo (il video è pessimo, ma volevo farvi sentire un pochino l'atmosfera dell'evento). Al centro della sala, le meravigliose creazioni di Fratelli Rossetti. I modelli iconici del marchio, il mocassino Brera, la francesina, la Dandy, l'Hobo senza stringhe e quella con maxi-nappa sono rivisitati in chiave primaverile grazie ad un'ispirazione affascinante. L'arte del tatuaggio hawaiano è stata infatti il motore di innovazione di queste calzature senza tempo. I colori sono pastello, rosa, giallo, bianco, verde acqua, sui quali fioriscono queste delicate decorazioni realizzate dai migliori Maestri artigiani. A noi, affascinati dalla meraviglia dell'ambientazione e della collezione, vengono offerti ibiscus di biscotto e succo di mela. Ogni signora viene poi omaggiata da un bellissimo fiore. Rimane solo il desiderio di indossare il prima possibile queste calzature fiorite. 

Everything could happen during Milan Fashion Week. If you are lucky enough, you could excape Fashion Week madness and take shelter in a tropical Hawaiian atmosphere. It could happen, in fact, when Fratelli Rossetti invites you to discover their Spring/Summer 2016 collection. 
Palazzo Visconti is magnificent itself, and they turned it into a tropical forest, with exotic greenery and singing birds. Awsome shoes by Fratelli Rossetti were displayed in the middle of the room. The iconic models of the brand, Brera loafers, lace-up shoes, Dandy, Hobo without laces and Hobo with long tassel live in a new version of themselves. The Hawaiian tatoo is the inspiration of this collection. Excellent artisans used this technique on pastel colours like pink, yellow, white and aquamarine. 
During the Fratelli Rossetti press event, we ate ibiscus cookies and drank green apple juice, while beautiful flowers were offered to the ladies. Now I can't wait to wear this gorgeous shoes!

Ph. Carlo Pantaleo












Durante la Settimana della Moda di Milano può succedere di tutto. Succede anche, se siete abbastanza fortunate, di fuggire dalla frenesi...

0 commenti:

Milano Fashion Week - VDP Via delle Perle PE16

11:50:00 Giovanna Errore 0 Comments

Milano Fashion Week: oggi vi presento le proposte primavera/estate 2016 di VDP Via delle Perle
Un brand che si è completamente rinnovato con l'arrivo del nuovo direttore artistico Christian Blanken, che dopo una lunga esperienza in Max Mara ha presentato alla Milano Fashion Week la sua prima collezione per VDP
L'artigianalità e la cura del dettaglio, che da sempre ci contraddistinguono, saranno ora mixate con una creatività e una ricerca stilistica dal respiro più internazionale.
ha commentato l'AD Christopher Bizzio. Le proposte sono fresche e variegate, declinate in diverse linee. La Collection propone capi di lusso, con grande ricerca nei tessuti e attenzione ai dettagli: bottoni gioiello con Swarovski, pizzo, seta, piume, ricami, paillettes e strass. La VDP Resort è dedicata alla moda mare e alla gym couture, la VDP Gold propone maglieria con filati di pregio, e poi la capsule collection VDP Red Carpet con abiti da sogno e la VDP Club dallo stile più casual. Senza dimenticare le raffinate borse e scarpe! Il fil rouge delle proposte Via delle Perle? I fiori, interpretati in maniera diversa per ogni linea ma sempre presenti per la primavera/estate 2016. 

Milan Fashion Week: today I'll tell you about VDP Via delle Perle spring summer 2016 collection. 
The new creative director Christian Blanken, after his long experience in Max Mara, presented his first collection for VDP giving a fresh international twist to the Italian brand. Via delle Perle introduced several lines in its Milan Fashion Week event. Collection is the luxury one, with refined items and precious details: Swarovki garnish, lace, silk, feathers, sequins. VDP Resort is about beach fashion and gym couture, VDP Gold presents quality knitwear, and then VDP Red Carpet capsule colletion with amazing dresses and VDP Club with its casual style, refined bags and shoes. The Via delle Perle spring summer 2016 is entirely sprinkled with flowers, playing different roles in each line. 

Ph. Carlo Pantaleo








Milano Fashion Week: oggi vi presento le proposte primavera/estate 2016 di VDP Via delle Perle .  Un brand che si è completamente rinnova...

0 commenti:

Milano Fashion Week - La Koradior SS16

10:27:00 Giovanna Errore 0 Comments


La Milano Fashion Week è valorizzazione della bellezza e della maestria made in Italy, ma anche ponte tra culture diverse.Perché la moda è arte e come tale ha la forza di esprimere messaggi. Così ci siamo ritrovati, il secondo giorno della fashion week, a seguire un evento che ha fatto da collante tra Italia e Cina. La Koradior è un brand nato nel 2007, con l'obiettivo di fare moda per la donna moderna e di classe, in Cina ma anche in tutto il mondo. Questa Milano Fashion Week ha visto sfilare per la prima volta in calendario un brand cinese, e l'eccezionalità dell'evento è stata sottolineata dall'AD del marchio e dal vicesindaco di Milano Francesca Balzani, in un discorso all'inizio dello show. 
La sfilata ha avuto luogo presso The Mall, una location raffinata che è protagonista di questa settimana della moda di Milano 2015. Qui hanno sfilato in passerella ben 55 abiti, ispirati a quattro temi: il paesaggio Cinese (che io ho avuto modo di esplorare di persona e vi assicuro che è mozzafiato); lo spirito della natura; l'anima della Cina; la fantastica Cina moderna. Un'ispirazione fortemente legata al Paese di Mezzo quindi, ma con volumi e proporzioni ispirati alle architetture occidentali. E dai colori vibranti e intensi che solo l'Oriente sa regalare. Per battezzare La Koradior nell'olimpo della moda, è arrivata a Milano una speciale madrina: Miranda Kerr, di una bellezza quasi imbarazzante, che è stata presentata come prossima testimonial. E noi non vediamo l'ora di ammirarla ancora! 

Ph. Carlo Pantaleo




















La Milano Fashion Week è valorizzazione della bellezza e della maestria made in Italy , ma anche ponte tra culture diverse.Perché la mod...

0 commenti:

Milano Fashion Week - Cinzia Rocca, Mambrini SS16

10:30:00 Giovanna Errore 0 Comments

Milano Fashion Week. Continuo a raccontarvi con gioia gli eventi e le collezioni che stiamo vivendo qui a Milano. 
Il party di Cinzia Rocca presso Palazzo Bocconi è stato un evento delizioso, così come deliziosa è la collezione primavera/estate della stilista. I suoi tessuti morbidi, crepe di lana, cashmere estivo, angora si accompagnano a lavorazioni jaquard e tessuti fluttuanti. I colori poi sono tenui e delicati: dall'azzurro pallido al rosa, dall'albicocca allo zafferano, verde lime, giallo limone. Accanto ai classici blu e cammello. L'evento di presentazione è stato allietato da una super ospite: Ruby Stewart, la figlia di Rod Stewart, si è esibita con la sua The Sisterhood Band e Scilla Ruffo di Calabria è stata la dj d'eccezione. Mentre scorreva lo champagne e noi ospiti gustavamo granite, arancine, gelati e cous cous del catering siciliano Lùbar










Un altro evento della Milano Fashion Week a cui abbiamo partecipato con piacere è stato il cocktail di Mambrini, con il quale il marchio ha presentato la collezione primavera/estate 2016. Un grande luccichìo ci ha accolti nella location, disseminata di farfalle alle quali Francesca Mambrini è particolarmente legata (ricordate la collezione autunno/inverno?). La designer, già direttore creativo del gruppo Borbonese, ha presentato scarpe bellissime, arrampicate su tacchi alti o kitten heels, a punta e ricche di ricami e decorazioni e clutch preziose. Il mio modello preferito? L'open toe ricamata che si allunga avvolgendo la gamba. Splendida!








Ph. Carlo Pantaleo

Articoli correlati


Milano Fashion Week . Continuo a raccontarvi con gioia gli eventi e le collezioni che stiamo vivendo qui a Milano.  Il party di Cinzia Rocc...

0 commenti:

Milano Fashion Week - Les Copains SS16

11:02:00 Giovanna Errore 0 Comments


La Milano Fashion Week è entrata nel vivo, Milano è tutta un luccicchìo di gioielli, un fruscìo di abiti e un tintinnìo di calici. La settimana della moda è fatta di party, presentazioni, press day ma soprattutto di sfilate: gli eventi più magici ed emozionanti. 
Ieri io e Carlo siamo stati invitati ad assistere alla sfilata primavera/estate 2016 di Les Copains, la maison bolognese simbolo della qualità e del gusto made in Italy. Siete mai stati al Palazzo Reale? Per me era la prima volta, e la location mi ha lasciata senza fiato. Il Duomo visto dall'alto è ancora più affascinante e misterioso, per non parlare della Sala delle Cariatidi, da questa edizione nuova location della Milano Fashion Week.  
Ma la magia comincia quando le luci si spengono, la musica inizia (un'aria da Madame Butterfly) e le modelle sfilano leggiadre in passerella. La collezione disegnata da Stefania Bandiera ci porta proprio nell'atmosfera dell'Opera, tra geishe metropolitane, cinture obi e abiti bustier. L'ispirazione dall'Oriente fiorisce in delicati petali di camelie, peonie, azalee, betulle, fiori di pesco. E nelle lavorazioni ad origami di micro top e abiti peplum: la maglieria è il focus di Les CopainsA colpirmi, come sempre, sono stati gli accessori. Le pochette e i sandali, alla caviglia o al ginocchio, tempestati di farfalle e api in cristallo che illuminano la sala. 
Una collezione estremamente affascinante e un evento ricercato che ci hanno trasportati in Oriente, fino al delizioso cadeau per gli ospiti: una boccetta di profumo in cui si riconoscono le note olfattive di quei fiori che hanno invaso la collezione. 

Ph. Carlo Pantaleo



















La Milano Fashion Week è entrata nel vivo, Milano è tutta un luccicchìo di gioielli, un fruscìo di abiti e un tintinnìo di calici. La se...

0 commenti: