Chanel 2.55 - Storia di una it-bag

11:04:00 Giovanna Errore 0 Comments


Cercate le più belle borse 2015? Ci sono dei modelli che hanno fatto la storia, sono diventate delle icone e sono ormai senza tempo. Tra queste, la meravigliosa 2.55 Chanel. Con le sue impunture a rombi, la pelle d'agnello, la catenella bonton, è perfetta in qualsiasi occasione. Esiste in diverse misure (mini, piccola, media, grande, jumbo, con prezzi che partono dai 1600€ circa agli oltre 5000€. Un bell'investimento però, per una borsa che grazie alle astuzie di Karl Lagerfeld non si svaluta mai! Sapete quando e come è nata?
"2.55 di Chanel. Ideata da Coco Chanel (sempre lei!!) nel febbraio del 1955, dalla data di nascita ha preso il nome ed è ormai diventata un must per tutte le appassionate di moda. Mademoiselle Chanel si pone l’obiettivo di creare un tipo nuovo di borsetta, che lasci le mani delle donne libere durante le loro serate eleganti. Il primo modello viene realizzato in jersey, ben presto sostituito dalla pelle d’agnello. Alcuni particolari della borsa provengono, come tutte le grandi intuizioni di Coco Chanel, dal mondo maschile e del lavoro: il matelassé (cioè l’impuntura a rombi che la caratterizza) si ispira ai garzoni di scuderia delle piste da corsa; il colore bordeaux degli interni alle divise dell’orfanotrofio in cui ha trascorso l’infanzia; la catenella, che permette di portare la borsa a spalla o a tracolla, ai portachiavi dei guardiani. Altra chicca: si dice che la tasca sotto la patta di chiusura sia stata usata da Coco per nascondere le lettere dei suoi numerosi amanti". 
Ecco come racconto la 2.55 di Chanel nel mio libro Vogueabolario - Le Parole della Moda, dove troverete tante curiosità su questa e altre it-bags, oltre a capi e accessori che hanno fatto la storia. 
E adesso vi lascio con alcune immagini della borsa 2.55 Chanel
Ve ne siete innamorate anche voi? *.*




Are you looking for the best bags of 2015? Some models are just iconic, they are called it-bags and they will never go out of style. One of my favourite among them is Chanel 2.55. With its matelassèes stitching, lambskin and bonton chain, it's perfect for each outfit! There are several sizes (mini, little, medium, large, jumbo) and prices go from 1600€ to more than 5000€. But, thanks to Karl Lagerfeld's tricks, a Chanel 2.55 will never be devalued. Do you know how and when it was born?
It was February 1955, and it got its name from its date of birth. Coco Chanel created a bag that would have been comfortable for ladies, but stylish too. She drawn inspiration from workers' clothing: matelassèes stitching come from stable boys' uniform, the chain come from orphanage watchman's key chain. Another little story is about the pocket under the lock: it has been used by Coco Chanel to hide her lovers' letters!
Here are some old and new picture of Chanel 2.55. Are you in love with it too? *.*








Cercate le più belle borse 2015 ? Ci sono dei modelli che hanno fatto la storia, sono diventate ...

0 commenti: