Valentino Haute Couture in NYC

12:03:00 Giovanna Errore 0 Comments

Buongiorno!
Ieri sera la collezione Haute Couture di Valentino è stata presentata a New York, la città che non dorme mai...e io invece dormivo! Causa fuso orario, infatti, la diretta è andata in onda da noi alle 2 di notte e io oggi dovevo svegliarmi presto. Ma niente paura, ho potuto rivedere la sfilata (e potete farlo anche voi!) sul sito ufficiale. E, come sempre, l'ho fatto con il taccuino alla mano e adesso sono qui a raccontarvi le mie impressioni a caldo. Già in occasione della Paris fashion week di settembre (di cui vi ho parlato in questo post) avevo espresso il mio amore per Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli, direttori creativi della maison dal 2008, che trasformano tessuti e colori in pura emozione. Protagonista assoluto della collezione: il bianco. Bianco alle pareti nella location minimal, bianchi gli abiti, bianche le scarpe. Dal panna all'avorio passando per il bianco ghiaccio, con puntatine argentee ad illuminare alcuni abiti e oro sugli accessori: le microscopiche clutch a conchiglia e i micro-tacchi di sandali, slingback e stivaletti. Ancora una volta una forte ispirazione agli anni '60, ben visibile nelle gonne a trapezio e nei cappottini declinati in varianti smanicate, extralunghe, doppiopetto. Giochi di contrasti, dai volumi geometrici e puliti alle esplosioni di ruches e trasparenze, in una leggerezza che fa sognare. Come sempre, l'Imperatore Valentino ha colpito, lì seduto in prima fila tra Franca Sozzani e Katie Holmes ha osservato con emozione e orgoglio il lavoro dei suoi successori, che ne hanno ereditato il tocco magico e l'eleganza innata.
Vi lascio alcune foto, per le quali ringrazio il sito web di WWD.












Good morning!
Yesterday Valentino's Haute Couture collection has been displayed in New York, the city that never sleeps...and I was sleeping! For the time zone, the live streaming went on the air at 2 o' clock. But no worries, I could watch it (and you could too!) on the official website. As always, I watched it with my notebook to note every detail and tell you my opinions. In occasion of Paris fashion week in September, I already revealed my love for Maria Grazia Chiuri and Pierpaolo Piccioli, the maison's creative directors since 2008, who can draw emotions from fabric and colours.
The absolute protagonist of this collection: white. White on the minimal location's walls, with on dresses and white on shoes. From cream to ivory and ice white, with silver sparking on some gowns and gold on accessories: micro clutches and micro heels. Once again the theme of '60s emerged from short skirts and coats of different shapes.
Contrast between geometrical volumes and ruches and transparent explosions, in a dreaming lightness. As always, the Last Emperor Valentino was there in the first row, between Franca Sozzani and Katie Holmes looking with emotion and pride at his successors, that sure have inherited his magic touch and innate elegance.
Here are some pictures of the show, taken from WWD's website.









Buongiorno! Ieri sera la collezione Haute Couture di Valentino  è stata presentata a New York, la c...

0 commenti: