Shopping online adventures!

10:43:00 Giovanna Errore 0 Comments

Buongiorno miei prodi!
Oggi con un pizzico di imbarazzo vi racconto un mio piccolo segreto: non avevo mai fatto shopping online prima della settimana scorsa. Eh lo so, lo so che siamo nel 2014, che è comodo, che si risparmia, che è veloce...ma non riuscivo a rinunciare alla gioia di camminare in giro per negozi, cuore aperto e buste in mano, a farmi attirare da cose e da sensazioni tattili, visive, reali. Lo shopping per me è questo. Mai nella vita sono uscita con un obiettivo e sono tornata a casa con quello, e in quei rari casi ho fatto l'acquisto sbagliato. Non potevo pensare, quindi, di azzeccare il capo giusto su internet. Poi è arrivata la dolcissima Samantha, un'amica blogger (visitate il suo sito Creazioni da Sogno!), testimonial di una campagna di Zalando e mi ha regalato un buono sconto. Non avevo più scuse. Mi sono messa ad esplorare il sito, tra tutti i capi e i brand presenti mi girava la testa! E ho deciso di puntare sulla cosa che ho sempre odiato acquistare: le scarpe! E' vero per me è una tortura entrare in un negozio di scarpe. Perché, altra piccola confessione, ho dei piedi orribili per cui vedo un sacco di scarpe che mi piacciono ma poi mi stanno male. Oppure mi FANNO male, ché i piedini oltre che brutti sono pure delicati U.U Mi sono fatta convincere dalla possibilità di reso gratuito e ho iniziato a sfogliare le pagine dedicate alle calzature. Ce ne sono di tutti i tipi, con un dettagliato specchietto per capire la tua misura. Così con il metro alla mano ho scoperto che una 38 non è sempre una 38, dipende dal tipo di scarpa. E che i cuissardes, cioè gli stivali che salgono fin sopra il ginocchio, non potrò mai indossarli con il mio immenso girocoscia. Vabbè. Alla fine mi sono fatta aiutare da mamma e abbiamo scelto due modelli: un paio di decolleteè nere Dorothy Perkins e un paio di tronchetti beige Anna Field entrambi tacco 7 (non sia mai che mi innalzi troppo!). Tra l'altro tra gli sconti del sito, il buono che avevo e la spedizione gratuita ho speso solo 44 euro per entrambe, ci credete? Eh insomma dopo qualche giorno ieri ho sentito suonare al campanello ed era il corriere! Ammetto che mi batteva il cuore ma ho resistito dall'urlare in faccia al povero fattorino, e sono corsa su a provare la scarpe: perfette! Il sistema di misure ha azzeccato perfettamente, sembrano comode e sono molto morbide. Voi cosa ne pensate? Avete mai comprato online o siete restie come lo ero io? Raccontatemi le vostre avventure ;)
P.s. Le foto sono un po' casalinghe, perdonatemi!

Good morning brave ones!
Today I'm a little embarassed to tell you a secret: I've never done online shopping until last week. I know, I know we are in 2014, I know it's easier, cheaper, faster... but I couldn't quit on going around shops, with open heart and wallet, being attrcted by clothes and by tactile and visual, real emotions. This is shopping for me. I never come back home with the same thing I wanted to buy when I left. And when I do this, I usually make bad purchases. So how could I do right shopping online? Then the sweet blogger-friend Samantha (go visit her blog Creazioni da Sogno!), Zalando's testimonial, who gave me a coupon to use on the website. Searching for brands, clothes and accessories was too difficult! So I decided to go on something I hate to buy: shoes! Really, I hate shoe-shopping because I love all of them but I have ugly feet so they never fit well on me. And my feet are also delicate, so usually I got bad and unconfortable shoes. On Zalando you have the free chance to return your purchases so I tried. With measuring tape I consulted the website to find my perfect size and, for example, I found that my huge thigh will never allow me to wear cuissardes. Whatever! With mum's help I chose two pairs: a black decolletteé by Dorothy Perkins and a beige ankleboot by Anna Field, both 7 cm heels (I'll never go higher!). I paid them both 44 euros, can you believe it? With Zalando's sales, my coupon and free shipping it was very cheap! Well, yesterday by box arrived. I was really excited but I avoided screaming in delivery man's face, and I ran to try my shoes on: perfect! The size system on the website is really good, and they are comfy, soft and adorable. What do you think? Have you ever done online shopping or are you unwilling as I was?
Tell me you adventures ;)
P.s. Very bad pictures, I'm sorry1








Buongiorno miei prodi! Oggi con un pizzico di imbarazzo vi racconto un mio piccolo segreto: non ave...

0 commenti: