Pure white

15:34:00 Giovanna Errore 0 Comments

Dopo una lunga assenza, di cui neanche mi scuso più perché sapete bene i motivi che mi tengono lontana dal colorato mondo della moda e del blogging, dedico questo post di oggi al bianco. E stavolta ha poco a che fare con sfilate, tendenze e shopping. Il bianco è semplicemente il colore che mi viene in mente in seguito alle riflessioni di ieri e di oggi, che mi fa piacere condividere con voi.
Ci sono giorni in cui tutto mi sembra nero. Questo periodo è sicuramente difficile per me, sotto ogni punto di vista e per diverse ragioni che non sto qua a spiegarvi. Ieri sera è stato un momento così. Sentivo di aver fatto sacrifici inutili e di aver preso decisioni sbagliate e avevo voglia di ricominciare tutto da capo. In questi momenti ho sempre accanto due persone speciali: la mia mamma e il mio fidanzato ai quali, da settembre ad ora, devo tutto. Stamattina mi sono svegliata, ho fatto un respiro profondo e ho iniziato a pensare a tutte le decisioni che ho preso negli ultimi tempi e mi sono accorta di quanto siano state difficili e coraggiose e soprattutto consapevoli. Quando ho preso un aereo per un mondo sconosciuto, quando ho preparato una materia in 3 giorni, quando mi sono buttata in avventure nuove, quando ho scelto i sentimenti invece della convenienza, quando ho salvaguardato la mia salute a costo di risultare antipatica, quando ho sopportato situazioni difficili per amore di qualcuno, quando ho sostenuto chi stava peggio di me e anche quando ho interrotto legami dannosi e nocivi l'ho fatto sempre perché avevo ben chiaro cosa avrei rischiato di perdere e cosa avrei potuto ottenere. Ho pensato che la realizzazione personale sia proprio questo: fare le MIE scelte per raggiungere i MIEI obiettivi, tenendo sempre a mente i MIEI limiti e cercando di superarli, e valutando costi e benefici in base alle MIE priorità.
Non importa se preferiate la carriera o la famiglia, se per voi siano più importanti i soldi o la salute, se vengano prima gli amici o il partner, se il vostro obiettivo sia una vita spensierata e divertente o una riflessiva e seria: vivete ognuna la vita al massimo delle possibilità, e scegliete ciò che vi rende felici, qualunque cosa sia. E' tornato ad essere tutto chiaro.

H&M

Missguided


Odivi

Promod

Pull&Bear

Zara
Becatò

Christies

Dirk Bikkembergs

Escada


Dopo una lunga assenza, di cui neanche mi scuso più perché sapete bene i motivi che mi tengono lonta...

0 commenti: