Never stop dreaming with Rosalba Fonte

16:30:00 Giovanna Errore 0 Comments

"How much do dreams cost?
Nothing, and yet they are the most beautiful and respectable thing.
Dreaming means living, achieving, believeng and who doesn't have this magic can't live, just survive."
These words are not mine, but Rosalba Fonte's, a woman I knew on facebook and I learned a lot from our chatting. She is Sicilian like me, from Enna, she's a pianist and writer. And she knows what living and believing in art means. In her words you can feel her passion for different forms of art: from music to writing to fashion design, but also her strenght in fighting for the right to express herself and "let sensation talk for you". Unfortunately, as a lot of artists and creative workers in Italy, she had to fight for 10 years against people who just want to exploit her talent and make money. I totally agree with Rosalba when she states the right to do your work in a creative field without being judged or exploited! Work is always respectful, and creative work is too!
So here are some of Rosalba's pieces of clothing, I invite you to visit her website to support this strong and passionate girl!
Never stop dreaming <3

"Quanto costano i sogni?
Nulla, eppure sono la cosa più bella e dignitosa che esista.
Sognare significa vivere, riuscire, credere, e chi non possiede questa magia non vive, sopravvive soltanto."
Queste parole non sono mie, ma di Rosalba Fonte, una donna che ho conosciuto su facebook e dalle chiacchiere con lei ho imparato molto. Lei è siciliana come me, di Enna, è una pianista e scrittrice. E sa benissimo cosa vuol dire vivere per l'arte e credere nell'arte: nella musica, nella scrittura, nel fashion design. Da ogni frase è evidente la sua forza nel combattere per il diritto di esprimere sé stessa e "far parlare le sensazioni". Purtroppo, come molti artisti e creativi in Italia, ha dovuto lottare per 10 anni contro gente che voleva solo sfruttare il suo talento per far soldi, finché non ha trovato qualcuno che credesse in lei e le permettesse di lanciare la sua prima linea di abiti. Sono totalmente d'accordo con Rosalba quando afferma e richiede con forza il diritto di lavorare anche in un settore creativo senza essere giudicati o sfruttati! Tutti i lavoratori hanno pari dignità, compresi i creativi! E se la pensate come noi, guardate questo video della campagna per il rispetto dei lavori creativi #coglioneNO.
Ecco qui alcuni degli abiti di Rosalba, vi invito a visitare il suo sito web per supportare questa donna forte e appassionata!
Non smettete mai di sognare <3












"How much do dreams cost? Nothing, and yet they are the most beautiful and respectable thing. ...

0 commenti: